Corritrice Indiana

Anatra Corritrice Indiana - Fonte immagine commons.wikimedia.org

Anatra Corritrice Indiana – Fonte immagine commons.wikimedia.org

Origini e Curiosità

L’Anatra Corritrice Indiana è un’anatra molto famosa ed è probabilmente una delle più antiche anatre domestiche al mondo, grande produttrice di uova, e d’aspetto molto elegante. Arrivata in Gran Bretagna dall’Asia nel 1850, era conosciutissima già in passato, e il suo profilo appare in alcuni geroglifici dei templi di Java. Venne usata per dare vita a nuove razze, come la Khaki Campbell. Le varietà standard includono quella bianca, nera, cioccolato e grigia, anche se ne esistono esemplari in tanti altri colori non standard.

Caratteristiche e Morfologia

Il corpo ha un portamento vicino ai 90° (nei migliori soggetti), ha forma cilindrica con la schiena arrotondata. La testa è stretta, il becco portato dritto, lungo e sottile. Le varietà di colore, sono molteplici: bianco, pezzato,cioccolato, nero, blu, trota ecc. La varietà bianca, e pezzata bianca, sono considerate le migliori produttrici di uova. E’ una varietà a da lata produzione di uova, e per questo, non si adatta bene alla cova, e le sue uova vengono solitamente destinate ad una tacchina, a una gallinella, e a una incubatrice. Le uova di dimensioni abbastanza grosse con un colore che va dal verde acqua al celeste chiarissimo, vengono deposte in cespugli o nell’erba alta in una fossetta da loro creata. Le uova schiudono a 28 giorni. I piccoli anatroccoli, hanno uno sviluppo molto veloce, e anche per questo è allevata per la produzione di carne.

 
 

  Consulta la sezione del Forum dedicata alle Anatre

Lascia un commento