Codone delle Bahamas

Anatra Codone delle Bahamas - Fonte immagine wikipedia.org

Anatra Codone delle Bahamas – Fonte immagine wikipedia.org

Origini e Curiosità

Il codone delle bahamas o Anas bahamensis  è un uccello della famiglia delle Anatidae. È originario del Centro America, in particolare delle isole dell’arcipelago delle Grandi e Piccole Antille, delle regioni settentrionali del Sudamerica e in misura minore è diffuso anche negli stati costieri del sud degli Stati Uniti, è inoltre presente una popolazione endemica delle isole Galapagos. Abita paludi, lagune salmastre, insenature marine, estuari, stagni occasionalmente d’acqua dolce e laghi poco profondi. Si tratta di un’anatra del genere Anas, di medie dimensioni, non c’è dimorfismo sessuale; guance e gola sono bianche, il resto del piumaggio del corpo è marrone chiaro chiazzato marrone scuro, il becco è grigio-azzurro con due vistose chiazze rosse attorno alle narici, le zampe sono di color grigio.

Caratteristiche e Morfologia

Rispetto al codone comune (Anas acuta), la coda è meno lunga e aguzza. Sia in natura che in cattività, vi sono esemplari caratterizzati dal piumaggio del corpo completamente bianco argenteo, mentre restano invariati i colori di becco e zampe. Per il bel aspetto è apprezzata ed allevata a scopo ornamentale, il suo carattere mite e socievole permette l’integrazione con altre specie di anatre. Sempre per fini ornamentali viene allevata anche la variante argentata, dal caratteristico piumaggio completamente bianco-argenteo, si tratta di esemplari leucistici. Lunghezza media: 46 cm. Apertura alare media: 87,5 cm. Peso medio adulto: 1.000 grammi.

 

  Consulta la sezione del Forum dedicata alle Anatre

Lascia un commento