Menta

menta

Caratteristiche

La Menta è una pianta erbacea perenne. Pianta fortemente aromatica,dal tipico sapore pungente e piccante. A seconda la specie, è un’erba alta da qualche centimetro a poco più di un metro, con steli eretti e radici rizomatose che si espandono notevolmente nel suolo. Le foglie sono opposte e semplici e nella maggior parte delle specie, presenta forma ellittica ed estremità appuntita e sono ricoperte di una leggera peluria di colore verde brillante. I fiori sono raccolti in spighe coniche, che fioriscono a partire dal basso verso l’alto. I singoli fiori, irregolari, sono piccoli, di colore bianco, rosa o viola. La corolla (forma del fiore) è parzialmente concentrata in un tubo e si apre in due labbra, la parte superiore ha un solo lobo, mentre la parte inferiore è formata da 3 lobi disuguali. La fioritura avviene in piena estate e prosegue fino all’autunno. Il frutto contiene da 1 a 4 semi.

Curiosità

La Menta molto usata in medicina ha funzioni di digestivo che  stimola le funzioni gastriche, antisettico ed antispasmodico, tonificante; utilizzata spesso per preparare decotti e infusi. Secondo alcuni, sarebbe sconsigliabile assumerla di sera perché potrebbe causare disturbi del sonno.

Consulta la sezione del Forum dedicata alle Piante Officinali

Lascia un commento