Asino Indiano

Asino Indiano

Asino Indiano selvaggio

Origini

L’Asino Indiano o del deserto è una razza antichissima, adesso purtroppo è sul rischio estinzione. La FAO ha segnalato tre tipi distinti di asini indiani: Indiano, selvaggio indiano e Kiang. Gli asini selvaggi indiani si trovano nello stato del Gujarat (India occidentale), la razza Kiang è allevata nel Sikkim (India nord-orientale) e Laddakh ((nord dell’India). Gli asini indiani vengono allevati in tutti gli stati indiani. Esistono tue tipi di asini indiani: uno di taglia grande (di colore grigio chiaro quasi bianco) e un’altro di taglia più piccolo (più comune, dal mantello grigio scuro con macchie marroni).

Caratteristiche e Morfologia

Presenta un mantello di colore marrone rosso bruno con ampie zone bianche sotto il collo e nella parte inferiore del corpo.

Asino Indiano selvatico - Fonte immagine pbase.com

Asino Indiano selvatico – Fonte immagine pbase.com

 

  Consulta la sezione del Forum dedicata agli Asini

Lascia un commento