Tamworth

Suino Tamworth - Fonte immagine flickr.com

Suino Tamworth – Fonte immagine flickr.com

Origini e Curiosità

Il Suino Tamworth è una razza antica originaria dell’Inghilterra. La sua principale caratteristica è la capacità ad adattarsi a climi avversi, come quelli canadesi. Inoltre è conosciuto per la buona predisposizione verso gli umani.

 

Caratteristiche e Morfologia

Di colore castano con diverse gradazioni rossicce, il Tamworth ha la testa allungata con grugno stretto e dritto, orecchie appuntite, corpo lungo e stretto. Il pelo è lungo, liscio e morbido; anche il collo e le gambe sono lunghi. Le natiche sono muscolose e sode, anche se non di grandi dimensioni come quelle di altre razze. Ha una buona ossatura, piedi forti e costituzione robusta. La taglia è media: i verri possono pesare da 240 a 360 kg e le scrofe da 250 a 300 kg. Le scrofe sono delle buone madri: molto attente nell’allattamento  dei maialini,ma meno prolifiche delle razze commerciali. Il Tamworth era prediletto dagli affumicatori per i suoi tagli lunghi e profondi, per il poco scarto, e per l’abbondanza di carne magra rossa sul grasso.  La principale qualità della razza Tamworth è la sua rusticità: può crescere bene anche nelle zone più settentrionali, dove gli inverni sono rigidi e molto ventosi.
 
 
  Consulta la sezione del Forum dedicata ai Suini

Lascia un commento