Maltese

Fonte immagine - Alexander Vercillo

Fonte immagine – Alexander Vercillo

Origini e Curiosità

La capra Maltese è una razza caprina le cui origini sono ancora incerte. Alcune teorie la riconducono a Malta, mentre secondo altre questa razza avrebbe avuto origine in Siria. Si sa per certo che viene allevata in Italia dal 1937, prevalentemente al sud.

Caratteristiche e Morfologia

La capra Maltese è un animale di taglia media, docile, allevato prevalentemente per la caratteristica attitudine lattifera. Essa si presenta come un animale di taglia media, dal profilo diritto. Nei maschi l’altezza, al garrese, è di 81 cm. Ed il peso si aggira sui 70 kg. Nelle femmine l’altezza è di 71 cm mentre il peso è di circa 46 kg. I capretti Maltesi alla nascita pesano circa 3 chili e mezzo.Osservando nel dettaglio le caratteristiche fisiche della capra Maltese notiamo una testa piccola e leggera, più tozza nell’esemplare maschio. Sempre nell’esemplare maschio possiamo notare la barbetta ed un ciuffo di peli nella zona frontale. Le corna sono piccole o del tutto assenti in entrambi i sessi. Le orecchie in entrambi i sessi sono pendenti, lunghe e larghe, di media grandezza, tese o ondulate ai bordi con le estremità rivolte all’esterno. Il collo è lungo e sottile, mentre il tronco, il torace e l’addome sono sviluppati e ampi. La groppa risulta mediamente sviluppata ed il dorso si presenta rettilineo. Gli arti sono muscolosi e forti, le unghie possono essere grigie o tendenti al giallo. Negli esemplari femmina di capra Maltese, le mammelle sono ampie e ricordano quelle degli esemplari ovini, globose, quasi mai piriformi e con capezzoli ben delineati. Il vello è lungo e serico sul tronco, mentre, è raso sulla testa. Solitamente è bianco, ma, non è raro trovare animali bianchi pezzati di marrone o color miele. Le pezzature possono presentarsi anche sul muso e sulle orecchie ma sono di colore nero. Le pelle è di colore bianco tendente al rosa e può presentare delle pezzature.La capra Maltese è principalmente una capra da latte e ne produce circa 6 litri al giorno (contenuto in grasso 5,1% e proteine 4,3%) in un sistema intensivo di stabulazione, anche se la miglior produzione di latte si ottiene allo stato brado.

 Consulta la sezione del Forum dedicata alle Capre

Lascia un commento