Siamese

siamese

Origini e Curiosità

Il Siamese è un gatto di origine asiatica probabilmente del Siam (attuale Thailandia) dal corpo elegante e longilineo e la particolare testa triangolare. Il balinese è la sua versione a pelo semi-lungo. Il siamese sbarcò in Europa per la prima volta nel 1871 al Cat Show di Londra, nel 1880 il re del Siam regalò due coppie di siamesi a Owen Gould, console inglese a Bangkok, che ne fece mostra a Londra. Nel 1890 raggiunsero anche l’America dove ebbero enorme successo tanto che agli inizi del novecento la razza era tra le più amate. Inghilterra e Thailandia sono rimaste però per tanto tempo le due patrie di maggior selezione e diffusione del siamese, con il tempo utilizzato per ibridare moltissime altre razze. Per un lungo periodo infatti il suo successo fu oscurato da razze che vedevano nel siamese la loro nascita (quelle ad occhi azzurri). Negli Anni Sessanta, la voglia di rinnovamento toccò anche questa razza, che venne modificata ed estremizzata: nacque così il Siamese attuale.

 

Caratteristiche e Morfologia

  • Taglia: il siamese è un gatto di taglia media, originariamente (agli inizi del ‘900 fino alla fine degli anni ’50) era un gatto con tratti moderatamente orientali (vedi Gatto Thai). Il siamese di oggi è un gatto lungo, spigoloso ma sempre di taglia media
  • Zampe: lunghe e sottili con piedi piccoli e ovali.
  • Collo: slanciato, muscoloso e arcuato, come pure la coda che deve essere molto lunga e sottile.
  • Testa: è molto tipica, di forma triangolare è caratterizzata dall’allineamento tra la punta del naso e le grandi orecchie larghe alla base e lunghe attaccate basse. Profilo a forma di cuneo.
  • Occhi: il siamese ha occhi tipicamente blu l orientale verdi smeraldo.
  • Mantello: setoso, sottile e molto aderente al corpo.
  • Colori: il corpo del siamese è di colore uniforme bianco-crema con zone di colorazione più scure chiamate points che ricoprono orecchie, maschera, coda, zampe e parte degli arti. Vi sono diverse colorazioni di points (seal, blue, chocolate, lilac, tortie, tabby blue/crema, rosso, crema). I points possono variare intensità di colore a seconda della temperatura in cui un esemplare è cresciuto. Un siamese cresciuto in un ambiente fresco avrà points più scuri e viceversa.

 
 
 Consulta la sezione del Forum dedicata al Gatto

Lascia un commento