Hotot

Coniglio Hotot - Fonte immagine wikimedia.org

Coniglio Hotot – Fonte immagine wikimedia.org

Origini e Curiosità

Il Coniglio di Hotot o Blanc de Hotot è una di medie dimensioni coniglio razza originariamente sviluppato in Francia . Il Blanc de Hotot è stato sviluppato in Hotot-en-Auge , in Normandia, in Francia da Eugenie Bernhard, un allevatore celebre di conigli. Ha allevato per la colorazione bianca e nera desiderato su un coniglio adatto sia a base di carne e produzione di pellicce. Intorno al 1902, Bernhard incrociò a scacchi giganti , il Bianco Vienna e il bianco fiammingo, e nel 1912 ha prodotto ciò che è riconosciuto come il primo coniglio Blanc de Hotot. Si tratta di coniglio compatto, coniglio bianco tarchiato con anelli neri occhiali come intorno ad ogni occhio scuro. Prima allevati in Hotot-en-Auge , in Normandia, in Francia agli inizi del 1900, la razza diffuse in tutta Europa e in Nord America da 1920.

 

Caratteristiche e Morfologia

Il Blanc de Hotot è sempre bianco, con delle bande nere intorno agli occhi, che per gli standard di razza del Registro di sistema non dovrebbero essere più che largo. Queste bande danno la razza “la comparsa di sottili spettacoli in giro per l’occhio”. Il tipo di corpo è compatto, tarchiato e un po ‘arrotondata. giogaia sono a volte presenti in fa, ma sono penalizzati nel mostrare per dollari. La razza ha un ampio torace, collo corto e ben muscoloso anteriori e quarti posteriori.

 
 
 Consulta la sezione del Forum dedicata al Coniglio

Lascia un commento