Appaloosa

Cavallo Appaloosa - Fonte immagine wikipedia.org

Cavallo Appaloosa – Fonte immagine wikipedia.org

Origini e Curiosità

L’appaloosa è una razza di cavalli originaria del Nord America. Con il suo tipico mantello a chiazze, l’appaloosa non può non colpire l’immaginazione. Questo cavallo ha cacciato il bisonte con i nativi americani.[1] Il suo nome deriva dal fiume Palouse che delimitava i territori dei loro primi allevatori.

Caratteristiche e Morfologia

Esistono sei tipi di mantello: “Leopardo”, “Fiocco di neve”, “Brina”, “Marezzato”, “Coperta macchiata” e “Coperta bianca”. La testa è piccola e proporzionata, con profilo rettilineo, occhi con iride circondata da fondo oculare bianco, orecchie corte e appuntite. Il collo è muscoloso e proporzionato, ben inserito nelle spalle lunghe e inclinate; il garrese è mediamente definito e la linea dorso-lombare corta e dritta. Criniera e coda sono corte e rade. Il torace è profondo e la groppa rotonda e ben mescolata; gli avambracci sono forti e i garretti solidi e giustamente angolati; i tendini sono robusti e asciutti. I piedi presentano strisce verticali nere e bianche. La pelle del naso è particolarmente sottile, la testa raffinata è un carattere distintivo della razza. La caratteristica più evidente dei cavalli appaloosa è il mantello maculato, ma lo standard della razza prevede anche forme di pigmentazioni diverse. Esistono cinque tipi di manti:

  • leopard: il colore di base è bianco e delle macchie (spots) nere o marroni sono sparse su tutto il corpo;
  • coperta maculata o bianca (blanket): il colore di base può essere qualsiasi ma sulla groppa è presente una “coperta” bianca che si può estendere anche oltre il garrese e presentare macchie nere o marroni (spots);
  • fiocco di neve (snowflake): il colore di base è scuro ma sono presenti degli “schizzi” bianchi su tutto il corpo e in particolare su quarti e/o fianchi;
  • brina (frost): il colore di base è il bianco con degli “schizzi” scuri più o meno uniformi su tutto il corpo;
  • marezzato (marble): il colore di base è scuro con degli “schizzi” bianchi più o meno uniformi su tutto il corpo.

I mantelli brina e marezzato sono spesso indicati semplicemente come roan dato che in molti casi la differenza fra l’uno e l’altro è piuttosto difficile da determinare.

 Consulta la sezione del Forum dedicata al Cavallo

Lascia un commento