Appenninico

Cavallo Appenninico - Fonte immagine wikipedia.org

Cavallo Appenninico – Fonte immagine wikipedia.org

Origini e Curiosità

La razza ha origini decisamente recenti alla fine degli anni ’60. L’insediamento in Italia fu ad opera dell’imprenditore Vittorio Ortalli. Furono introdotti i primi esemplari di franches-montagnes (Freiberg) grazie all’importazione diretta dalla Svizzera. Ortalli, inserì gli esemplari presso Scandiano (RE) situato sulle colline sopra Iano. L’adattamento è stato veloce ed al di là di ogni più rosea previsione. Ad oggi si contano, a cinquanta anni dal suo inserimento, in tutta Italia circa 2000 fattrici e circa 300 fattrici nell’area di introduzione e sviluppo della razza. La razza sopporta benissimo sia le basse temperature invernali che le alte temperature estive. Una delle caratteristiche più importanti è la frugalità che lo rende un cavallo d’allevamento assai economico che ben si adatta alla povertà dei pascoli di cui dispone.

 

Caratteristiche e Morfologia

Il cavallo appenninico è versatile ed adatto a molteplici usi dal lavoro nei campi al turismo equestre. Il costo di allevamento è decisamente contenuto grazie al fatto di riuscire a sostenersi anche in presenza di pascoli magri come quelli riscontrabili sull’Appennino tosco emiliano. Il cavallo presenta, anche con una certa frequenza, segni particolari alla testa (lista e stella) e balzane agli arti, è presente anche il mantello denominato “zaino” (assenza assoluta di peli bianchi). Il cavallo è di temperamento docile, sufficientemente rustico da “montagna” e di buon carattere. Adatto al tiro anche pesante spesso è allevato come cavallo da carne.

  • Altezza garrese Maschi: 150 – 160 cm. Femmine: 140 – 150 cm.
  • Testa leggera con profilo rettilineo
  • Mantello baio e sauro
  • Collo ben proporzionato rispetto al tronco
  • Spalla mediamente inclinata e muscolosa
  • Garrese largo, lungo e in rilievo
  • Dorso largo e ben diretto
  • Lombi ampi e ben attaccati
  • Groppa larga lunga e ben inclinata
  • Petto largo e muscoloso
  • Torace ampio
  • Arti asciutti
  • Articolazioni ampie e asciutte
  • Andature buone
  • Appiombi regolari
  • Zoccoli larghi e solidi sono di notevole elasticità e durezza
  • Tipo Mesomorfo
  • Peso 550 – 600 kg

 
 
 Consulta la sezione del Forum dedicata al Cavallo

Lascia un commento