Pastore australiano

Pastore australiano - Fonte immagine wikipedia.org

Pastore australiano – Fonte immagine wikipedia.org

 

Origini e Curiosità

L’Australian Shepherd o Cane da Pastore Australiano è una razza canina statunitense. Tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento gli antenati di questo cane arrivarono negli Stati Uniti occidentali subito dopo i pastori baschi. Tra i suoi antenati c’è il cane “Pastor vasco” (Euskal artzain txakurra) portato negli States dai baschi, e lo Smithfield, una razza non riconosciuta che pare derivi da un miscuglio di razze creato da pastori australiani. La razza prende il nome dalla Australia ma nasce e si sviluppa negli Stati Uniti.

 

Caratteristiche e Morfologia

L’Australian Shepherd può nascere con una coda lunga 10 cm, questo è detto NBT. In passato, in caso di cuccioli che alla nascita presentavano una coda di lunghezza superiore, si procedeva all’amputazione, oggi il taglio della coda è severamente vietato dalla legge in diversi paesi.Il taglio della coda comporta l’impossibilità d’iscrizione a competizioni sportive o esposizioni in quei paesi in cui questo procedimento è vietato. I colori del mantello sono:

  • nero-focato,
  • marrone-focato,
  • blue merle,
  • red merle

Caratteristica dei merle è diventare più scuri con l’età.

Lascia un commento